parallax background

PROGETTO
PALMI VIRTUAL TOUR

Senza titolo-1
Dona adesso

Una Città da vivere, una Città da esplorare....

Elenco donazioni progetto


ID DATA DONATORE TRANSAZIONE IMPORTO
1 23/04/2019 Emporio dello Svapo" - Palmi CONTANTI € 50,00
2 24/04/2019 Fraccalvieri Events & Fireworks TITOLO DI CREDITO € 300,00
3 21/06/2019 Mail Express Palmi di Rocco Viola CONTANTI € 50,00

Progetto PALMI VIRTUAL TOUR 360

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €10.00

PALMI PROGETTO VIRTUAL TOUR 360°

Abbiamo proposto – ancora solo informalmente – al Comune di Palmi la realizzazione di un progetto pilota volto alla valorizzazione di alcuni tra i luoghi più suggestivi della nostra Città.

Si è pensato di realizzare un tour virtuale, un progetto multimediale basato sulla fotografia panoramica a 360 gradi, in cui il visitatore può osservare la totalità dell’ambiente che lo circonda, con un semplice clic su una mappa (avete presente l’omino giallo di Google Street View?).

Sarà allora possibile affacciarsi dalla guardiola di Villa Repaci grazie ad uno smartphone o esplorare il Parco Archeologico dei Taureani e la Torre di Donna Canfora dal proprio pc.

La locandina di presentazione del progetto

Un modo per mostrare le nostre bellezze a chi si trova lontano da Palmi o a chi, magari, voglia prepararsi a venire in Città per godere delle nostre attrattive storiche, culturali, archeologiche e naturalistiche.

Un Virtual Tour richiede numerose fasi di sviluppo: il sopralluogo degli ambienti da fotografare, la progettazione generale, la ripresa fotografica e le operazioni di post-produzione (ritocco e montaggio delle immagini a 360 gradi), l’implementazione del tour seguendo un percorso predefinito, per finire con l’aggiunta di elementi multimediali (audio, video, testi) che arricchiscono la visita virtuale per farla diventare un’esperienza coinvolgente e ricca di informazioni.

Il costo dell’iniziativa sarà sostenuto dall’Associazione Maestrale e da generosi sponsor privati, innamorati – come noi e voi – della nostra Città.

A voi ci rivolgiamo, dunque, per valutare se il progetto Virtual Tour meriti un contributo simbolico.

una Città da vivere, una Città da esplorare